installazione iwata
 
Questa Case History racconta di come abbiamo risolto la necessità pratica di un nostro cliente storico. Il bisogno era quello di rendere più veloci ed efficienti gli operatori in fase di cambio colore. Il modo per farlo è passato inevitabilmente dalla sostituzione del macchinario utilizzato, aggiornandolo con uno più nuovo e adatto alle esigenze espresse.

SITUAZIONE DI PARTENZA

La situazione di partenza prevedeva una gestione con una Macchina di miscelazione, attrezzata per un solo operatore, per la gestione 1 colore, 1 catalizzatore e 1 lavaggio.

Il cliente all'epoca ci ha chiesto di inserire una nuova macchina a miscelazione con: gestione a 4 colori, 1 catalizzatore, 1 lavaggio con due postazioni di lavoro.

LE SOLUZIONI PROPOSTE DA NOI

La nostra controproposta è stata una Macchina a miscelazione 4.0 MULTIMIX IWATA per la gestione di 4 colori, 1 catalizzatore e 1 lavaggio, compresa di centrale vernice, con due postazioni di lavoro separate in tutte le loro funzioni (caricamento, lavoro e lavaggio). Una tecnologia decisamente più completa e moderna. Inoltre, questa macchina ha la possibilità, in un futuro, di interfacciarsi con un robot.

installazioni anest iwata

RISULTATI

Dopo una leggera titubanza iniziale, siamo riusciti a convincere il cliente che la nostra proposta fosse la più completa ed adatta alle sue esigenze. Ad oggi, infatti, i 2 operatori gestiscono la procedura in maniera totalmente autonoma, in tutte le fasi di lavorazione, riducendo lo spreco di prodotto con delle tempistiche dimezzate.

Possiamo affermare che il cliente, ad oggi, è molto soddisfatto dalla collaborazione con Linea Spray

 

lineaspray